LIVINGOFFICE

Proposta di ristrutturazione locali
per la Sede PHILIP MORRIS di Napoli

Il progetto di riqualificazione del New Regional Sales Office Philip Morris, è incentrato sulla ricerca di una caratterizzazione degli spazi interni, a livello di finiture ed elementi di arredo.

Il progetto ha previsto il rilievo dei 260 mq, che si trovano al I° piano di un edificio situato all’interno del tessuto storico della città.

Lo sviluppo degli spazi è tale da avere la possibilità di effettuare Training, riunioni di Region, riunioni di distretto, meeting del management, ricavando anche aree per coffee break, eventuali catering e magazzino per deposito materiali.

La combinazione del carattere di ufficio commerciale con la modernità/ariosità degli spazi e dei passaggi da un ambiente all’altro, si è raggiunto rimuovendo tutti i rivestimenti a parete esistenti nella zona accoglienza, aprendo vetrate nell’angusto corridoio e ottenendo una sala conferenze divisibile per mezzo di pareti mobili, dove prima erano presenti due grande sale divise da un tramezzo.

Si è provveduto alla scelta dei materiali, ad iniziare dai pavimenti dove si alternano mattonelle in tessuto vinilico, effetto tatami, accostate in diversi colori. I controsoffitti ospitano corpi illuminanti specifici e pensati per ogni tipologia di ambiente.

Per l’area di ingresso sono stati appositamente progettati il bancone reception insieme ad un elemento a fascia in mdf laccato blu.

LIVINGOFFICE

PHILIP MORRIS
Office Refurnishing proposal – Naples

The redevelopment project of the New Regional Sales Office Philip Morris is focused on finding the interior space identity, in terms of finishing and furniture.

The project included a 260 square meters survey of the first floor building located within the old town.

The space was enough to develop Training, Region meetings, district meetings, management meetings and also areas for coffee breaks, possible catering and warehouse for material storage.

The combination of commercial office identity with modernity/ample spaces and passages from one location to another, was achieved by removing all existing wall coverings in the reception area, opening glazed walls into the narrow aisle and getting a conference room divisible by partitions, in which two large rooms divided by a wall used to be.

Finishing material was selected, starting from the floors alternating vinyl fabric tiles, with mat effect, placed in different colors. The ceilings received specific lighting, chosen for every type of environment.

For the entrance area, the reception desk together with a blue lacquered MDF back panel was specially designed.